•  
« Torna indietro download

BIONIC LEGTM

"Un passo alla volta"

GUARDA IL VIDEO

 

Verso l’indipendenza

AlterG® Bionic Leg è robot indossabile per gamba singola per le prime fasi del processo riabilitativo Si posiziona sull’arto infortunato del paziente e, grazie al peso e alle dimensioni contenute, costituisce un sostengo fondamentale e sicuro senza ostacolare la dinamica fisiologica del movimento.
AlterG® Bionic Leg aiuta il paziente a recuperare più velocemente i deficit funzionali e ad acquisire confidenza e sicurezza nei task della vita quotidiana. Il terapista, meno impegnato a sostenere fisicamente il paziente, potrà concentrare l’attenzione sulla qualità del movimento, sul controllo e sulla correzione dei compensi motori.

   

Per soggetti con limitazioni motorie

• Stroke

• Sclerosi multipla

• Parkinson

• Lesione midollare incompleta

• Trauma cranico

• Deficit di equilibrio e stabilità

 

Vantaggi

• L’applicazione richiede solo 5 minuti e l’intervento di un solo operatore

• Stabilizza e protegge il paziente aiutando nel contempo a prevenire eventuali cadute

• Offre un feedback attivo

• Consente di lavorare in un ambiente naturale

 

 

Sicurezza in movimento

La gamba bionica AlterG® Bionic Leg supporta i principi di neuroplasticità e di apprendimento motorio attivo che si sono dimostrati altamente efficaci e duraturi. In alcuni pazienti, l’effetto “residuo” è osservabile dopo una singola sessione terapeutica, anche nel caso in cui la lesione si sia verificata anni addietro.

• Richiede lo spostamento del peso sull’arto affetto da parte del paziente prima dell’attivazione

• Rompe il ciclo compensatorio

• Il dispositivo “apprende” i movimenti e assiste solo quando è necessario, mentre rimane inattivo quando non lo è

• L’intenzione al movimento aiuta il paziente a riapprendere come utilizzare l’arto affetto

 

 

Come funziona: impostazioni e set up

Tramite il pannello di interfaccia utente è possibile configurare i parametri ed impostare il training conforme al livello funzionale del paziente e ricreare in ogni circostanza le condizioni di lavoro più idonee al soggetto e all’esercizio da svolgere.

• Peso del paziente

• Threshold: La percentuale di peso corporeo che deve essere caricata sul piede per attivare il dispositivo

• Assistance: La percentuale di forza fornita per aiutare il paziente a eseguire l’estensione del ginocchio

• Resistance: L’intensità della resistenza opposta dal dispositivo durante la flessione del ginocchio

• Extension limit: L’assistenza viene fornita in base ai gradi mancanti all’estensione completa del ginocchio

I sensori del piede rilevano la quantità e la distribuzione del peso del paziente, attivando il dispositivo e offrendo assistenza meccanica alla gamba in base a quanto stabilito dal terapista.

 

AlterG® Bionic Leg training

• Riabilitazione

• Miglioramento dei livelli funzionali e dell’equilibrio

• Esercizi di deambulazione e di rinforzo

• Esercizi di trasferimento